Tragedia a Roma: famiglia ammazzata per 5 mila euro

Tragedia nel quartiere  multietnico di Tor Pignattara, a Roma: sono stati uccisi, con 3 colpi di pistola, un uomo cinese di 31 anni ,Zhou Zheng, e la figlia di pochi mesi. Insieme al giovane c’era anche la moglie Zheng Lia di 26, ferita con un taglierino. È caccia ai killer, due uomini con un forte accento romano. L’obiettivo dell’agguato sembra che sia l’incasso della famiglia: i due giovani, infatti, avevano appena chiuso l’esercizio commerciale. Di fronte allo scippo, di 5 mila euro, il marito ha reagito. Dai racconti fatti dalla giovane donna, viene messa in evidenza la brutalità e i termini usati dai due assassini : “T’ammazzo come un cane”. Sembra che questa sia la frase detta da uno dei  malviventi.

Tragedia a Roma: famiglia ammazzata per 5 mila euroultima modifica: 2012-01-05T12:50:08+00:00da laneve100
Reposta per primo quest’articolo