Manovra Monti, sopra i 500 euro niente pensioni in contanti

anziani, pensioni anziani, divieto contanti 500 euro, pensioni oltre 500 euro, niente contanti pensioni, manovra monti, politica italiaStop ai pagamenti contanti di stipendi o pensioni erogati dalle Pubbliche amministrazioni per importi superiori a 500 euro. Il pagamento potra’ avvenire soltanto con strumenti elettronici. E’ la novità introdotta nel capitolo sulla tracciabilita’, che per la P.a. fissa la soglia, appunto, a 500 euro, anziche’ a 1.000 come e’ previsto nei pagamenti tra privati.
I pensionati, quindi, non potranno piu’ andare a riscuotere la pensione in contanti alla Posta, per importi superiori a 500 euro ‘debbono essere erogati con strumenti diversi dal denaro contante ovvero mediante l’utilizzo di strumenti di pagamento elettronici bancari o postali, ivi comprese le carte di pagamento prepagate’.

E’ una novità che fa discutere e non poco, se si pensa che chi sarà colpito sono principalmente anziani che non hanno proprio una grande praticità con gli strumenti elettronici. Immaginate un settantenne con la Matercard a comprare un chilo di pomodorini?

Manovra Monti, sopra i 500 euro niente pensioni in contantiultima modifica: 2011-12-08T18:36:49+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo